Come registrare lo schermo in Android

Guida come registrare in un video lo schermo del tuo cellulare Android. 

Il tuo cellulare ti consente di scattare screenshot con il contenuto di ciò che sta accadendo sullo schermo, ma Android non offre ancora alcuna soluzione nativa per quando vuoi fare una registrazione video.

registrare-video-android

Questo tipo di registrazioni può aiutarti per più di una cosa , come chiedere aiuto a qualcuno mostrandoti qual è il problema che stai avendo sul tuo telefonino. O al contrario, mostra semplicemente a qualcuno come si fa qualcosa. Serve anche a fare gameplay o mostrare come hai impostato il tuo schermo.

Iniziamo l’articolo spiegando quali limiti ci sono quando registriamo il tuo schermo mobile, e continueremo con una breve lista delle sei applicazioni più importanti.

Cosa si può fare e cosa non si può fare

Alcuni anni fa, era necessario avere un accesso da superutente in Android, il cosiddetto accesso root, per registrare lo schermo con una certa qualità. Tuttavia, da Android 4.4 non è più necessario essere root o avere una configurazione specifica sul cellulare per fare la maggior parte delle registrazioni che si desidera.

E dico la maggioranza perché ci sono sempre dei limiti. Android blocca le registrazioni e gli screenshot quando sei in processi di pagamento e altri che contengono informazioni riservate. Non puoi fare screenshot e se usi un’app per registrare video, apparirà un’immagine nera in modo che tu non possa registrare nulla.

Ci sono alcuni produttori di dispositivi mobili che implementano questa funzione direttamente nella loro versione di Android, ma ce ne sono molti altri che non dispongono di un’app nativa per registrare lo schermo. In questi casi, sarà necessario ricorrere a quelli di terze parti.

Inoltre, non è necessario che il cellulare sia particolarmente potente per registrare video con ciò che accade sullo schermo. Tuttavia, se si tratta di un telefono cellulare con poche risorse, è possibile che la qualità non sia così buona e che i video possano andare un po ‘troppo velocemente. Ma non è necessario avere un telefono super-high-end per farlo.

Quali app utilizzare per registrare lo schermo

A volte il fabbricante può cellulare include un metodo di registrazione versione nativa di Android, ma in molti casi non ci sarà nessuno e toccare ricorrere a terze – apps parti. In questo caso, queste sono le applicazioni più importanti per registrare lo schermo del tuo dispositivo in formato video.

  • AZ Screen Recorder : Forse il più popolare di tutti, e almeno è quello che uso da anni senza alcun problema. Quando apri l’app, vedrai un piccolo menu con le opzioni e potrai registrare l’audio mentre registri il video per mostrare anche il tuo volto usando la fotocamera del cellulare. L’app è gratuita.
  • ScreenCam : leggero, minimalista e senza pubblicità, non ha tante opzioni quante altre ma ti permette di cambiare il bitrate, la risoluzione e il framerate delle tue catture. L’app è gratuita.
  • Mobizen : non solo ti consente di registrare video, ma hai anche opzioni di modifica come la riproduzione di musica o narrazione di sottofondo una volta che hai finito di registrare il video, oltre a poterlo tagliare e così via. Puoi anche usare la fotocamera per registrare il tuo viso mentre registri lo schermo del telefono Android. L’app è gratuita
  • Game Screen Recorder : Un’applicazione caratterizzata in grado di rilevare quando si sta giocando una partita, e inizia a registrare automaticamente lo schermo per interrompere poi automaticamente quando hai finito. È finalizzato alla registrazione di giochi, l’app è gratuita

 

Admin Nokia Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *