Yahoo paga milioni di dollari per un’applicazione di un adolescente

Yahoo ha pagato milioni di sterline per l’acquisto di una applicazione di notizie progettata da un adolescente a Londra.

Summly
Applicazione Summly acquistata da Yahoo

Nick D’Aloisio è il nome del creatore di questa app, ha soli 17 anni e potrebbe diventare uno dei più giovani milionari del mondo tecnologico, anche se nessuna delle due parti ha rivelato l’importo esatto della transazione.

La sua applicazione Summly, la cui prima versione è stata creata due anni fa ed è stata lanciata lo scorso anno, riassume ‘online’ le notizie ed è al nono posto nella lista di applicazioni gratuite per iPhone più scaricate nel mese di novembre.

D’Aloisio secondo le notizie inizierà a lavorare per Yahoo, anche se il ragazzo vuole prima finire le scuole e andare al college. “Ho iniziato a creare l’applicazione come un hobby e non ho capito che era possibile fare soldi con Summly,” ha detto.

“Mi piacciono le scarpe, voglio comprare un nuovo paio di scarpe Nike e, probabilmente, un nuovo computer, ma per ora voglio conservare i soldi in banca. Ho molti costi fissi”, ha detto.

L’applicazione verrà eliminato dalle vendite di ‘applicazioni’, ma la sua tecnologia sarà utilizzata in prodotti futuri di Yahoo, ha detto D’Aloisio nel sito Summly.

Parole di ricerca chiave:

  • acquistata app per 80 mln di dollari
  • saltare obiettivo the sims free play
  • yahoo paga milioni ragazzo

Admin Nokia Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *