Come sfruttare al meglio il web per viaggiare

Nel web esistono centinaia di siti che possono aiutare a scegliere il luogo della vacanza, a cercare compagni di viaggio e a farci risparmiare. In questo articolo vi suggeriamo i migliori siti per le vacanze.

Le vacanze estive si stanno avvicinando e quale modo migliore per sfruttare ogni secondo prezioso se non affidandosi al web? Prima di partire si possono controllare luoghi, highlights di una zona, stilare mappe con i percorsi più disparati, cercare un posto per mangiare, dormire, – e magari anche le recensioni degli stessi- o anche trovare compagni di viaggio.  Tra i tanti siti che offrono servizi davvero esaustivi e completi vi segnaliamo quelli più sicuri e gettonati per gestire il vostro ‘social travelling’:

  • TRIPTROTTING: si tratta di un portale che permette di creare un network di persone che condividono i nostri stessi interessi e passioni in ogni parte del mondo, basta registrarsi e completare il proprio profilo indicando le località già viste e quelle che si desidera visitare insieme a qualche informazione sui nostri interessi; il portale individuerà le zone e le persone con un profilo simile al nostro, disposte ad unirsi a noi o a darci qualche utile indicazione. Per far parte della community però è necessario fare parte di un’associazione, un gruppo studentesco, un’organizzazione o essere già amico di qualcuno già presente nel network: questo per rendere gli accessi più sicuri.
  • TRIPWOLF: è un portale che serve per scoprire le città più famose al mondo, con guida turistica annessa. Si possono seguire i consigli di altri viaggiatori e ottenere informazioni affidabili sui viaggi; approdata da poco in Italia, sta però avendo molto successo; ed è disponibile anche in versione app per iPhone, iPad, Mac, per PC o per Android.
  • GLOBETROOPER: è una sorta di social network molto particolare e divertente: specifico per viaggi e turismo, su questa piattaforma si possono creare e condividere tutti i dettagli del vostro viaggio con gli altri utenti del sito; potete anche condividere il vostro viaggio e cercare qualcuno che si aggreghi o viceversa cercare un viaggio al quale unirvi. Ogni esperienza è valutata con utilissime segnalazioni quali: possibilità di soffrire la solitudine, shock culturali e difficoltà.
  • PLANELY: curioso social al quale registrarsi o accedere direttamente con il proprio account Facebook: si inserisce il numero del proprio volo e si cercano le persone che prendono lo stesso aereo per scambiare qualche chiacchiera;
  • BUSABOUT: racchiude tutta una serie di tragitti percorribili in autobus, permettendo di scegliere i posti a sedere programmare così il proprio viaggio. Ci sono tre principali opzioni tra cui scegliere: i viaggi programmati ( con biglietto Loop) o combinare un percorso alternativo battendo sei tappe con i bus della rete ( con biglietto Flextrip); per i più temerari esiste invece l’opzione “avventura” , meno comoda ma molto più intrigante;
  • DOPPLR: è un altro social network che permette di condividere con i propri contatti gli spostamenti programmati per far sapere ai nostri contatti la nostra posizione;
  • COUCHSURFING: dal 2004 mette in contatto chi viaggia con chi può ospitare qualcuno.

Avete qualche altro sito da suggerire? Commentate l’articolo per effettuare la segnalazione. Buona vacanza 🙂

Parole di ricerca chiave:

  • ultima visita whatsapp ripristina 24
  • come rendere non visibili visite whatapp
  • come evitare di rendere visibile lora a whatsapp
  • controllare quotazione azione da desktop
  • facebook azioni andamento
  • grafici borsa divertenti
  • grafico valore azioni facebook
  • rendi visibili le visite profilo whatsapp
  • ripritinare ultima visita whatsapp
  • servono 24 ore per ripristinare lultima visita in whatsapp

Admin Nokia Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *